Friday, April 23, 2010

Berlusconi Fini, discussione in diretta

Si commenta da solo






























12 comments:

bacco1977 said...

Fini e' ormai la vera opposizione. non lo amo, pero' cio' che dice ha senso per me.
E siccome in italia sono pochi a dire cose sensate...Beh, forse, una volta separatosi dal cavaliere, dare il voto a fini tanto male non sarebbe...

TopGun said...

Fini si è accorto solo dopo 15 anni di allenza dell'utilizzo dei suoi giornali da parte di Berlusconi.
ed è uno sveglio questo quì?....

Bossi minaccia di rompere l'alleanza....

e mentre succede tutto questo, l'opposizione dov'è?

si prospetta uno scenario da "occhi bianchi sulla terra".

Alf Mezzos@ngue said...

Io ho sempre avuto una sorta di rispetto formale per Fini. So bene la politica in Italia sia fatta di compromessi infiniti, non ho mai avuto particolar fiducia in essa, ma Fini mi é sempre sembrato quello piú serio a destra.

Secondo me é stato furbo, con l'ultima carica come presidente della camera ha accelerato la sua crescita. Sarebbe cresciuto comunque perché prima o poi la maggior parte dell'elettorato si stanca delle pagliacciate di Silvio, dei cafoni leccaculo di cui si circonda, per non parlare degli xenofobi o dei moderati mezzo preti come Casini.

Bravo Fini, non so quanto buono possa/voglia fare ma secondo me é meglio di Silvio di gran lunga.

TopGun said...

Bacco, il punto è che fini non è stupido adesso e non lo era quando ha annullato AN per confluire nel pdl.

una persona che per calcolo tira fuori quello che il popolo dell'opposizione (non l'opposizione parlamentare che è inesistente) dice da sempre a me fa paura quanto e come berlusconi.

ok la rottura, ok tutto. ma è passato inosservata l'affermazione sull'uso dei giornali del presidente del consiglio?
d'improvviso se n'è accorto?
d'improvviso ha messo l'accento sulle leggi ad personam che hanno bloccato un pò di processi?

non mi fido, non mi piace, e se ha alzato la testa così vuol dire che ha le spalle molto ben coperte.
confindustria? montezemolo? non lo so.
ma non mi fido di una persona così.
dovesse scalzare berlusconi, non portera nient'altro che un ennesima giostra di poltrone per l'Italia ma nulla di serio ed utile per la salute del paese.

bacco non so come funzioni,ma senti a me, prendi la cittadinanza Irlandese e se esiste un politico serio, vota quello.
se esiste ed è in Irlanda.

Alf Mezzos@ngue said...

Anche io ho le stesse paure, anche se allo stesso tempo non so se esista qualcuno peggio di Silvio.
Mi piace sperare che lentamente la politica possa migliroare. Mai essere perfetta, nemmeno lontanamente, ma migliorare. Essere piú decente.
Forse stó solo sognando

TopGun said...

Condividiamo un sogno Alf :)

ripeto, nella rottura in diretta avvenuta ieri, fini ha mostrato tutte le sue crepe.
io sono riuscito a vederle e me ne tengo alla larga, temo che molti invece non lo faranno.

non scordiamoci delle clientele...vi assicuro che i bacini elettorali si basano tutte su scambio di voto clientelare, più di quanto si possa immaginare.
quindi per me può pure prendersi il paese un domani.
c'è chi glielo consegnerà.

Alf Mezzos@ngue said...

topGun, ma se vuoi votare a destra, chi voteresti oggi?
IO sono dell'idea che occorre andare a votare. C'é chi dice di non andare, ma secondo me é un errore.

Oggi l'affluenza é al 60/70%. Se fosse il 90% e questo 20% aggiuntivo votasse i radicali, avremmo un nuovo grande partito, no?

Secondo me e anche colpa dell'ignoranza di molti che le cose non cambiano. Appunto se votiamo Berlusconi, questo é quello che ci ritroviamo.

TopGun said...

Alf, certe volte elettoralmente parlando, mi pare che il cittadino che va a votare, sia come quelle ragazzine che con la promessa di fare carriera si concedono al produttore, il quale dopo essersela spassata passa avanti e la butta per strada.

facciamo l'esempio per la campania.
bassolino per quanti mandati ha governato?
ha fatto bene?

caldoro, figlio di caldoro il socialista ma presidente di destra (questo tipo di spostamenti suona male solo a me?) che valore ha? che potere ha? da chi è appoggiato?
cambierà davvero in meglio?

io tempo che passeranno altri 20 anni e caldoro dovesse fare lo stesso percorso di bassolino in campania lascerà lo stesso amaro in bocca.
ed in loop si riproduce la stessa situazione.

la domanda non è "a destra chi voteresti". la domanda è "chi voteresti?" io ti dico, nessuno.

perché purtroppo è sempre la solita solfa.
non vedo speranza nel voto, non vedo una soluzione nel non voto.
finché non ci sarà un risveglio della collettività.

grillo sta cavalcando bene l'onda, non mi piace e porta con se parecchie contraddizioni, ma il modello dei cittadini che si muovono dal basso mi piace.
in piemonte ha rotto le palle, questo mi piace.

a destra oltre berlusconi c'è solo fini.
casini non è certo morto ma secondo me sarà presidente della repubblica al prossimo mandato e quindi non si espone.

a sinistra chi c'è?
vendola è uno coraggioso, vorrei conoscerlo meglio e capirne i lati oscuri e le macchie eventuali del suo curriculum quindi non mi sbilancio su di lui.

Vincenzo said...

anche a me piace fini, ma come ha potuto stringere allenze con il berlusca e peggio ancora con la lega, un partito nazionaista e conservatore con un partito che vuole separare l'itlia in due...
poi c'e' da ricordare che fine e' fascista...quindi persona pericolosa....lui ha affermato che mussolini e' un grande e che era un agrande statista.

come mai devo scrivere la word verification per i messaggi ?

vincenzo

Alf Mezzos@ngue said...

Enzo Fini si é distaccato da quelle affermazioni, che non ricordo abbia fatto cosi chiaramente, anche se si, AN nacque dall'MSI ed alcuni che l'han votata erano dei fanatici.

A dire il vero il comportamento fascista é visibile in Silvio ed i suoi amici leghisti, non in Fini.

Non so come abbia fatto ad allearsi con la PDL ma ora si stá staccando, e comunque quell'unione aveva un significato. Distaccarsi dal passato e spostarsi da destra verso il centro.

Riguardo le alleanze, quando c'é un governo di sinistra, dobbiamo sembre sorbirci il Partito della Rifondazione comunista, che poi altro non fa che essere un partito simile ad un sindacato.
Enzo controlla la loro pagina


Rifondazione comunista

Hanno ancora il simbolo della falce e del martello! Quello equivale alla svastica ed alle camicie nere!
Sinceramente non so di chi aver piú paura. É uno scandalo che un partito utilizzi ancora quel simbolo, quando la nazione che ha rappresentato (URSS) é responsabile della carneficina di milioni e milioni di morti in Europa e nel suo stesso territorio.

Molti ancora urlando, viva la rivoluzione (quella comunista) allo stesso modo di come molti dicono che ci vorrebbero le spranghe contro gli oppositori.

TopGun said...

Alf, a me fa paura e pure un pò schifo Fini, che con la Kippah in testa chiedeva perdono per l'olocausto quando in campagna elettorale è stato nella sede storica del Pigneto (quartiere storicamente comunista di Roma nel quale c'è LA sede più importante degli elettori\nostalgici fascisti).

come fa schifo Dalema che va a messa e Bertinotti che lottava per i lavoratori da una comoda poltrona.

Cito il primo rigo del minuto 25 da te riassunto nel post su Saviano:

"Non entro in politica perché non c'é spazio per una politica pulita. "

Occhi aperti, Fini è molto intelligente ed è molto bravo, come Dalema e come altri personaggi che possiamo citare, cadendo poi nel rischio di fare un elenco sterile.
Da che ho memoria delle "cose politiche" cerco di non dimenticare le contraddizioni di nessuno.

Fini è al governo con chi voleva mettere al cesso il tricolore.
Fini è salito sul carro di chi ha usato le sue reti e i suoi giornali per fare propaganda.
D'improvviso la Lega è inaffidabile e Berlusconi fa uso criminoso dei media di sua proprietà.

come può piacere quest'uomo? (si parla di lui, ma sottolineo guardando altrove non vedo niente e nessuno di affidabile).

p.s. concordo sul discorso che fai riguardo alla falce ed al martello.

Alf Mezzos@ngue said...

Fanno schifo tutti, tutti sono compromessi. Non é possibile ascendere senza compromessi. É colpa del sistema ed é colpa delle persone che votano per un favore.

Concordo in tutto, non so come abbia fatto ad allearsi con chi ha commesso tanto schifo, con chi sta chiudendo la bocca all'informazione, vedete le nuove leggi sulla pubblicazione di prove utilizzate nei processi...

Insomma, scappi chi puó

Condividi questo post con i tuoi amici!!