Thursday, June 24, 2010

Italia fuori dai mondiali in Sud Africa

Italia fuori dai mondiali
Unica consolazione, i francesi sono usciti fuori peggio di noi, non solo giocando male ma facendo una pessima impressione per via del loro stupido orgoglio.

Oggi sono triste ed incazzato.

13 comments:

vinz_745 said...

Purtroppo faccio parte di quel greggie di conformisti a cui la sconfitta azzurra ha rovinato la serata.

Fammi fare qualche considerazione.

-Oggi la nazionale è uno specchio fedele del paese. Questo è il suo livello reale in tutti i campi non solo nel calcio.
-Lasciare a casa Cassano, Miccoli e Balotelli era un lusso che Lippi non si doveva consentire. Gattuso lo ha detto chiaramente. Non erano graditi al gruppo. Siamo alle solite. Un calciatore emergente è sgradito alla propria casta ne più ne meno di un giovane architetto, ricercatore o medico.
-Nel 2006 c'erano due squadre competitive a livello continentale, juve e milan, che fornivano alla nazionale molti giocatori. Oggi c'è una solo squadra forte, l'Inter, che non ne fornisce nemmeno uno. Non si fanno le nozze con i fichi secchi, vale a dire giocatori di Cagliari, Udinese, Fiorentina, Sampdoria..etc.
Come ci si puó aspettare sfoggio di personalità in una competizione che ha come audience l'intera umanità da gente il cui picco della carriera è stato un quarto di finale di coppa italia?
-Si dice che questo è stato l'ultimo mondiale dell'Italia tradizionale, che è ormai in arrivo l'italia multietnica. Che Balotelli è solo il primo e che le squadre primavera ne sono zeppe di giocatori di questo tipo. Alleluia, aggiungo. Ma saremo in grado di gestire la nuova realtà meglio di come hanno fatto i Francesi?
-Altra considerazione. Quando si decideranno ad introdurre il tempo effettivo nel calcio? Le scenneggiate degli slovacchi nel finale sono state un'offesa allo sport. Spero che gli Orange li spazzino via.
-Per finire...(e non per giustificare gli azzurri che hanno strameritato l'eliminazione) cosa diavolo ci facevano Blatter e Platini alla partita dell'Italia? Perchè non sono andati a vedere Paraguay - Nuova Zelanda? Cos'era un'esecuzione? Due gol non convalidati non sono pochi. Anche la rete della nuova Zelanda era in fuorigioco.
Giusto per par condicio dato che siamo stati a spaccare il capello in quattro per il rigore di Grosso all'Australia.

Vincenzo said...

io sono arrabbiatissimo, prendono tantissimi soldi....sono felice perche' lippi e' stato licenziato.

enzo

Mezzos@ngue said...

Vinz condivido in pieno ogni tua considerazione. Tutta sacrosanta veritá. Vorrei rimarcare un paio di punti, le sceneggiate della Slovacchia, un'offesa al calcio, ed i due goal annullati.
Negli anni gli Italiani son stati sempre attaccati per via delle "astuzie" messe in atto in campo, oggi lo fanno tutti. Anche la Nuova Zelanda. Non so se ricordate che uno dei suoi giocatori ha finto un crampo, e per questo é stato ammonito durante la partita.
La Slovacchia ha fatto una sostituzione all'ultimo minuto, io li avrei linciati. Non tanto come tifoso italiano, ma come spettatore.
Stavo seguendo la partita alla Radio, la tensione era alta, lo sarebbe stata anche se non si fosse trattato dell'Italia, e loro fanno la sostituzione tanto per perdere tempo?
Dov'é lo spettacolo?

A me il calcio piace sempre meno, quello che mostrnao in Tv. Mi fa schifo. Dovrebbero utilizzare il tempo effettivo, punire le sceneggiate amaramente ed utilizzare la prova TV in campo. Che vergogna

bacco1977 said...

quoto vinz. in pieno
Mi ha rovinato la serata il tutto.

Non so come gestiremo la multietnicita' Vinz. Sinceramente. Bella questione.

Mezzos@ngue said...

Io la vedo male, non siamo in grado di gestire le differenze interne, figuriamoci cosa accadrá con la multietnicitá.

TopGun said...

@Mezzosangue:
le sceneggiate le fanno tutti, non ce l'ho con gli slovacchi.
una squadra giovane alla prima partecipazione mondiale.
una squadra di ragazzi che avevano fame di vincere come i neozelandesi.

tutto demerito nostro, non posso fare distinguo.

io che di calcio non ho capito mai niente e continuo a non capirci niente, quando l'Italia non segnava mi sono chiesto perché Di Natale capo cannoniere era in panchina.

poi mi sono chiesto perché Quagliarella attaccante\assistman fosse in panchina e come mai un buon maggio (in giro si parla solo di Quagliarella ma Maggio ha fatto il suo onesto tempo)fossero in panchina.

a figura di merda compiuta, con Di Natale finalmente in campo dall'inizio, Quagliarella e maggio in campo, l'Italia segna 2 gol...
i fatti parlano, non è la solita sconfitta in cui tutti ci promuoviamo a CT della nazionale.
Gattuso mi è sempre stato simpatico, dal filtro dello schermo lo vedo come un bonaccione, un bravo ragazzo di provincia come magari siamo noi.
Mi dispiacciono molto le sue affermazini su miccoli e co.

i gol irregolari...la tecnologia per vedere con precisione maniacale se una palla entra o no, se il fuori gioco c'è o no, è disponibile ma non si vuole applicare.
perchè? non si possono più fare magheggi?

se lo volete sapere, nella partita con la slovacchi usciamo anche a testa alta perché fino al 90" con chi sa quale mazzo e quali forze abbiamo giocato sul filo del 3-3

perdere così è perdere con onore.

pareggiare con una sconosciuta nuova zelanda, per la quale nutro massimo rispetto perché non hanno rubato nulla, quello è disonore.

se poi vai in giro a dire che tu sei uno di quelli che 4 anni fa era contento, ma che era anche dispiaciuto perché il marcio di calciopoli e le implicazioni di Lippi sarebbero state dimenticate...vieni anche linciato.

non c'è tranquillità.

l'Argentino spero faccia bene.
scendono dal bus allegri, spensierati, hanno fame di vincere ma scendono in campo sereni e col sorriso, con Diego che allegro giocherella a fondo campo...
quello è calcio, calcio che però è estinto.
ne vedremo sempre meno.
unica salvezza, le repliche di Holly e Benji :P

vinz_745 said...

@Top,
Si è vero che le scenneggiate le fanno tutti. Ma qui si è superato il segno. Tre minuti per restituire il pallone dopo il gol subito. Ogni 10 secondi si buttavono a terra. Mi veniva voglia di gettare la tv dal balcone.
Io li avrei lasciati in 8. Adesso non mi ispirano simpatia.

Mezzos@ngue said...

Concordo con te Vinz, io sono per la punizione severa di queste tecniche. Lo Sport puro é fatto di competizione, non di furberie. Lo Sport dovrebbe essere un'arte, non un business o una pagliacciata

TopGun said...

Ragazzi avete inquadrato il problema.
ma la colpa non è degli Slovacchi che hanno avuto mestiere e non giustifico minimamente per questo.

la colpa è dell'arbitro.

non apriamo un altra frattura come quella Italia Francia con la Slovacchia :D

si vuole che le cose vadano così.
l'arbitro se avesse voluto avrebbe potuto dare altri 5 minuti di recupero.

la sceneggiata nell'angolo della rete Slovacca è l'apoteosi del fintissimo.

ma che vogliamo fare?
non è per questo che abbiamo fatto una figura di emme, non è per questo che in Korea facemmo una figura di emme.

perché quando una squadra sta bene e segna, è difficile usare questi trucchetti.

nessuna giustificazione per gli Slovacchi però il problema non è lì.
loro sono attori secondari.


quanti di noi fra due anni e poi fra quattro, avranno la voglia e la capacità di non guardare?

io durante il match con la nuova zelanda avevo un orecchio alla partita, con affetto amo i colori della nostra maglia...ma nel mentre mi sono riformattato il computer.
il match con la slovacchia ero in giro e l'ho visto in streaming da un amica.

diamo il giusto peso a tutto questo circo.

io non ne capisco di calcio, sono il classico tifoso sentimentale, attaccato alla maglia, quindi non compro neanche le partite del napoli, quì abbiamo giusto i decoder per vedere i canali in chiaro.

ma quanti lo fanno?

Mezzos@ngue said...

TopGun servirebbero anche regole piú severe, per punire severamente questi comportamenti, e la prova tv in campo. Il Calcio in se é uno sport bellissimo. Io personalmente amo ogni sport. Lo sport é una filosofia, sin dai tempi degli antichi Greci. Oggi il Calcio é gestito male, é un diritto negato ai suoi amanti.

TopGun said...

i diritti negati sono altri.
in una città come Napoli, il calcio è proprio il famoso "oppio dei popoli".

se andasse a peripatetiche non sarebbe male.

le sceneggiate comunque, forse le avremmo fatte anche noi, perciò non mi sento di andare contro gli Slovacchi.

Pallotron ha inquadrato il problema, discutendo in casa di bacco se non erro.

a prescindere dalle perdite di tempo assurde viste ieri, i calciatori sembrano ballerine di porcellana.

tuffarsi e fingere, sono cose che ti insegnano insieme ai fondamentali quando sei pulcino...
quindi di cosa ci meravigliamo?

vinz_745 said...

E' cosí. Commento saggio. Il commento sulla Slovacchia era solo a corollario. Come pure quello su Blatter.
Resta il fatto 99% delle colpe sono degli italiani.
Ed era e resta una partita di calcio. Non c'è dubbio.

Mezzos@ngue said...

Concordo. Io non ho niente contro gli Slovacchi. Quelle schifezze le fanno tutti, gli italiani compresi. Dicono le abbiano inventate loro queste tecniche, non so se é vero. E' vero peró che tutti lo fanno, io sono incazzato contro il sistema.

Condividi questo post con i tuoi amici!!